Posizione corrente:

Ti trovi in: Eventi Italia > News/eventi > Congresso Ordine degli Avvocati di Livorno: I reati di violenza sulle donne. Femminicidio, atti persecutori, maltrattamenti in famiglia

Congresso Ordine degli Avvocati di Livorno: I reati di violenza sulle donne. Femminicidio, atti persecutori, maltrattamenti in famiglia

Venerdì 30 novembre 2018, è la giornata mondiale contro la violenza sulle donne.

In occasione di tale giornata , l’Ordine degli Avvocati di Livorno e provincia, ha voluto organizzare, presso il centro congressi Pancaldi, un congresso di aggiornamento e dibattito sul tema.

“I reati di violenza sulle donne. Femminicidio, atti persecutori, maltrattamenti in famiglia.”

Interverranno durante l’ incontro: avvocati, giudici e psicologi .

Ai partecipanti saranno riconosciuti 4 crediti formativi .

Il congresso si svolgerà dalle ore 14.30 alle ore 18.30.

 

Programma

Saluti Istituzionali:
Avv. Valter Maccioni (Presidente dell’Ordine degli Avvocati di Livorno)

Introduce e coordina:
Avv. Fabrizio Spagnoli (Consigliere COA Livorno )

Relatori:
Dott. Nicola Artico (Psicologo)

Dott. Giuseppe Rizzo (Sostituto Procuratore della Procura della Repubblica di Livorno)

Avv. Francesca Galiuto (Componente del Direttivo della Camera Penale di Livorno)

Avv. Sandra Albertini (Consigliera Segretaria dell’ordine degli Avvocati di Livorno)

Dibattito Finale

Sede dell’incontro: Meeting e Conference Centre Pancaldi – Livorno – V.le Italia 56

Informazioni Generali: La partecipazione all’evento dà diritto al riconoscimento di 4 crediti formativi, di cui uno in materia etico-professionale – Costo di iscrizione euro 10,00 (gratuita per gli Avvocati infra trentaseienni). Posti disponibili: 200 Le iscrizioni si ricevono presso la Segreteria dell’Ordine di Via Falcone e Borsellino fino al 29.11.2018 ore 12.00. Gli iscritti con studio in Cecina, Piombino e Portoferraio (o avvocati iscritti ad altro Foro) potranno prenotare on line tramite la piattaforma Sfera, fino alle ore 12.00 del 28.11.2018 con contestuale trasmissione a mezzo fax al n. 0586883683 della ricevuta di pagamento che potrà avvenire a mezzo bonifico bancario al seguente IBAN: IT13W0200813917000401311307 specificando nella causale nome cognome e data del corso. Si avvisa che l’iscrizione al corso verrà autorizzata dalla Segreteria solo al ricevimento della ricevuta di pagamento.

Mediagallery