Posizione corrente:

Ti trovi in: Eventi Italia > News/eventi > Congresso competenze specialistiche e organizzazione multidisciplinare continuum gestionale paziente pneumologico

Congresso competenze specialistiche e organizzazione multidisciplinare continuum gestionale paziente pneumologico

Il 5 e 6 aprile, presso il Centro Congressi Pancaldi, si svolgerà il congresso Regionale della SIP (Società Italiana Pneumologia) Toscana – Umbria.
L’obbiettivo generale del convegno è la prevenzione e promozione della salute con acquisizione di nozioni tecnico – professionali.

Il 5 aprile, la giornata congressuale full day, sarà dedicata alle malattie dell’apparato respiratorio, lavori in plenaria e whorshop. Saranno attive sale collaterali, con allestimento tecnico.
Congresso aperto: medico chirurgo con il riconoscimento di 8 crediti formativi ECM.

Il 6 aprile l’aggiornamento sarà rivolto agli specialisti e medici di medicina generale.
Plenaria e lavori nelle sale collaterali per la mattina, mente il pomeriggio sarà dedicato alla pratica delle metodologie apprese durante il congresso, con operazione live, in diretta, da parte dei medici e professori.

La giornata del 6 aprile è dedicata ed aperta a medici chirurghi, infermieri e fisioterapisti, con il riconoscimento di 7 crediti formativi ECM.

I due giorni di congresso saranno intervallati, da piacevoli pause coffee e lunch, svolte dal nostro catering di fiducia.

All’ interno del centro congressi, spazio dedicato agli stand espositivi degli agli sponsor:

  • Alfasigma S.p.A
  • Boehringer Ingelheim Italia S.p.A.
  • Chiesi Farmaceutici S.p.A.
  • GlaxoSmithKline Spa Levante Pharma S.r.l.
  • Linde Medicale S.r.l.
  • A. Menarini I.F.R.
  • Mundipharma Pharmaceuticals srl Roche S.p.A.
  • Shire Italia S.p.A., ora parte di Takeda

LE COMPETENZE SPECIALISTICHE E L’ORGANIZZAZIONE MULTIDISCIPLINARE NEL CONTINUUM GESTIONALE DEL PAZIENTE PNEUMOLOGICO

Le malattie di interesse pneumologico determinano un impatto significativo e crescente in tutte le organizzazioni sanitarie moderne a causa della loro diffusa epidemiologia e della loro complessità clinica e gestionale. Tra queste, le malattie respiratorie croniche sono tra le principali cause di morbilità e mortalità e si prevede un trend in continua crescita per i prossimi anni.
I dati forniti dall’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) stimano che attualmente centinaia di milioni di persone nel mondo soffrono di malattie respiratorie croniche (circa 300 milioni di asma, 80 milioni di BPCO di grado moderato o grave, altri milioni soffrono le conseguenze di BPCO lievi, riniti allergiche e altre patologie respiratorie croniche) e la gran parte di questi pazienti presenta un quadro clinico caratterizzato dalla presenza di più comorbidità. Appare pertanto evidente come l’implementazione di modelli gestionali e operativi multidisciplinari possa rappresentare una soluzione operativa imprescindibile per far fronte a tale gravoso impegno assistenziale.
In tale contesto la pneumologia dovrà continuare a sviluppare le proprie competenze erogando servizi a sempre più elevato carico assistenziale e, contestualmente, promuovere un’organizzazione multidisciplinare quanto più consapevole possibile al fine di sviluppare un efficace continuum gestionale del paziente pneumologico, analizzando anche le nuove opzioni terapeutiche.

SEDE Meeting & Conference Centre Pancaldi Viale Italia, 56 57123 LIVORNO

Organizzazione Logistica, di coordinamento, service, catering, location, Hotel, Hostess: a cura di Eventi Italia
Segreteria organizzativa: Info & Med
Provider ECM Centro Studi SIP Provider n. 172 – ECM – EDUCAZIONE CONTINUA IN MEDICINA

5 Aprile 2019
Numero ID: 172-250194 Ore formative: 8 Crediti ECM: 8
Professione: MEDICO CHIRURGO
Discipline: malattie apparato respiratorio
Accreditamento per: 50 medici

6 Aprile 2019
Numero ID: 172-251240
Ore formative: 7 Crediti ECM: 4.9
Professione: MEDICO CHIRURGO (Discipline: Malattie apparato respiratorio, medicina interna, geriatria, allergologia, medici di medicina generale (medici di famiglia) ), INFERMIERI, FISIOTERAPISTI
Accreditamento per : 100 medici, 30 infermieri, 30 fisioterapisti
Obiettivo Formativo: Prevenzione e promozione della salute con acquisizione di nozioni tecnico-professionali

Mediagallery